Le cantine

Prosper Maufoux

Borgogna

Nel 1860 Prosper Maufoux, di professione notaio, ha lasciato il suo studio per seguire la sua passione per il vino e ha fondato la sua Maison a Santenay, in Borgogna, un villaggio a sud della Côte d'Or, nel cuore dei vigneti.

Nel 1970, suo nipote Pierre porta l’attività di Prosper Maufoux sulla piazza principale di Santenay in un palazzo costruito nel 1835 da Jacques-Marie Duvault Blochet, proprietario all’epoca del prestigioso Domaine de la Romanée Conti. Questo palazzo ha la particolarità di ospitare una superba cantina a volta costruita su due livelli, di cui la più antica risale XV secolo.

Nel 1994, Robert Fairchild, importatore storico dei vini Prosper Maufoux negli Stati Uniti, prende le redini della maison e la guida fino alla sua morte.

La direzione viene poi assunta da Eric Piffaut, la cui tradizione familiare nel mondo del vino di Borgogna risale al 1898. Nuove tecniche vengono applicate per perpetuare e accentuare l’approccio qualitativo, sviluppare la fama internazionale e rendere la maison un luogo di accoglienza e di scoperta per clienti e visitatori.